Domande e risposte (FAQ)

Categorie

Perché occorre un modulo di sistema per pompe di calore?

Il modulo di sistema per pompe di calore permette di garantire la qualità degli impianti di riscaldamento e di ottimizzarne l’efficienza energetica.

Negli ultimi 30 anni sono state installate sempre più pompe di calore; solo negli scorsi sei anni ne sono state vendute circa 20‘000 l’anno, cifra che equivale a un terzo di tutti gli impianti di riscaldamento installati. Indagini svolte hanno dimostrato che in alcuni casi le pompe di calore consumano più elettricità del necessario e che con misure adeguate è possibile aumentare notevolmente l’efficienza energetica degli impianti. Il modulo di sistema per pompe di calore definisce tali misure e illustra in modo chiaro le responsabilità dei fornitori delle pompe di calore nonché quelle degli installatori di impianti di riscaldamento.

Spesso già a livello di preventivo o di contratto di appalto oppure nel corso dell’installazione si tralasciano importanti fasi del processo di pianificazione. Molti impianti dispongono pertanto di un notevole potenziale di risparmio energetico facilmente sfruttabile. Con il modulo di sistema per pompe di calore il committente ha la certezza che vengano rispettate le condizioni quadro che permettono all’impianto di funzionare senza problemi e in modo efficiente.

Quali sono le principali caratteristiche di un modulo di sistema per pompe di calore?

La certificazione di moduli permette di garantire che l’impianto a pompadi calore finale sia composto da componenti controllati e compatibili tra loro. Inoltre, vengono formulate prescrizioni sulle modalità d’installazione e sulla pianificazione dell’impianto.

La chiara suddivisione delle responsabilità tra installatore e produttore/fornitore di pompe di calore consente di prevenire inutili doppioni e di impedire che vengano dimenticate importanti fasi nel processo di pianificazione e di realizzazione.

I due elementi «garanzia di prestazione» e «classificatore dell‘impianto» creano trasparenza e permettono di ricostruire le varie fasi del processo di pianificazione e di realizzazione dell’impianto anche anni dopo l’ultimazione dei lavori.

Il certificato dell’APP attesta che l’impianto a pompa di calore è stato pianificato e realizzato in modo corretto e al 100 % secondo le prescrizioni del modulo di sistema per pompe di calore.

La corretta messa in funzione e il controllo del funzionamento previsto due anni dopo garantiscono che l’impianto a pompa di calore funzioni in modo efficiente sotto il profilo energetico, che non si accenda inutilmente l’impianto di riscaldamento elettrico supplementare e che la pompa di calore non si attivi/disattivi troppo spesso. Una frequente attivazione e disattivazione della pompa ne riduce infatti la durata di vita.

Chi c’è dietro il modulo di sistema per pompe di calore?

Il modulo di sistema per pompe di calore nasce dall’iniziativa dei rappresentanti del settore (produttori, fornitori, installatori, associazioni) che mettono al primo posto la soddisfazione dei clienti e l’efficienza energetica.

Il modulo di sistema per pompe di calore è sostenuto da un ente promotore (SvizzeraEnergia, Associazione professionale svizzera delle pompe di calore APP, Gebäudeklima Schweiz GKS, Società svizzera degli ingegneri nella tecnica impiantistica SITC e Associazione della tecnica della costruzione suissetec).

Perché il modulo di sistema è previsto solo per impianti fino a una potenza di ca. 15 kW?

Il processo di pianificazione degli impianti con una potenza fino a 15 kW di regola non richiede l’intervento di un progettista nella tecnica della costruzione. Per questo motivo in questa categoria d’impianti la qualità varia così tanto. In futuro si prevede tuttavia di estendere il modulo anche agli impianti di più grandi dimensioni.

Il modulo di sistema per pompe di calore può essere adottato solo nel caso di nuove costruzioni?

No, è possibile adottarlo anche nel caso di risanamenti, con o senza il label Minergie.

Come devo procedere per adottare il modulo di sistema per pompe di calore?

Ai proprietari di case o ai futuri committenti si raccomanda di mettersi in contatto con un installatore qualificato per la pianificazione e la realizzazione dei moduli di sistema per pompe di calore. Al seguente indirizzo Internet sono pubblicate informazioni utili sull’argomento nonché un elenco di installatori qualificati in Svizzera: www.wp-systemmodul.ch. Tutte le aziende indicate saranno liete di stilare un preventivo.

Inoltre,
è possibile contattare direttamente un produttore/fornitore che disponga di moduli di sistema per pompe di calore certificati. All’indirizzo suindicato è pubblicato anche un elenco di fornitori.

Come avviene la garanzia della qualità per i moduli di sistema per pompe di calore?

La garanzia della qualità è affidata a processi su vari livelli:

Su un impianto a pompa di calore con modulo di sistema possono essere installati soltanto componenti previamente certificati, tra cui una pompa di calore certificata e i relativi elementi. In questo modo è possibile garantire una compatibilità ottimale.

Le associazioni specializzate che fanno parte dell’ente promotore organizzano cicli formativi per produttori, fornitori e installatori di pompe di calore. Questi ultimi dopo avere seguito la formazione si impegnano a rispettare le prescrizioni del modulo di sistema per pompe di calore. Gli elenchi delle imprese d’installazione qualificate e dei fornitori di moduli di sistema per pompe di calore certificati sono pubblicati al seguente indirizzo Internet www.wp-systemmodul.ch.

Con il contratto di appalto per l’installazione di un modulo di sistema per pompe di calore l’installatore si impegna a eseguire le fasi del processo di pianificazione indicate nell’elenco degli obblighi e a documentare in modo chiaro tutto il lavoro svolto nel classificatore dell’impianto. La messa in funzione e la regolazione standard, che possono essere effettuate sia dall’installatore che dal fornitore di pompe di calore, sono documentate e nel secondo anno di esercizio si procede a un controllo del funzionamento sulla base di indicatori reali.

L’installatore invia la garanzia di prestazione e la documentazione relativa all’impianto (verbali di messa in funzione dell’installatore e del fornitore) al servizio addetto alla certificazione in seno all’Associazione professionale svizzera delle pompe di calore (APP). Quest’ultimo esamina l’incarto e rilascia il certificato all’attenzione del proprietario dell’abitazione.

Tale servizio incarica specialisti esterni di eseguire controlli a intervalli regolari. I controlli a campione delle pompe di calore sono di competenza dell’Associazione professionale svizzera delle pompe di calore (APP).

Solo un installatore qualificato è autorizzato a installare il modulo di sistema per pompe di calore?

No, i moduli devono essere certificati ma non vige l’obbligo di qualifica per gli installatori. SvizzeraEnergia raccomanda tuttavia di incaricare solo installatori qualificati. Il fatto che un installatore partecipi a un corso di perfezionamento professionale è segno di professionalità e cura della qualità.

Dove trovo ulteriori informazioni sull’argomento?

Sul sito di SvizzeraEnergia sono pubblicate informazioni interessanti e di attualità sul modulo di sistema per pompe di calore. Spiegazioni dettagliate e diversi documenti di lavoro per proprietari di abitazioni, futuri committenti, installatori e produttori/fornitori figurano all’indirizzo www.wp-systemmodul.ch. Indicazioni specifiche sui prodotti sono pubblicate sui siti web dei singoli produttori/fornitori.

Dove trovare consulenza?

Tutti gli installatori qualificati sono in grado di fornire una consulenza. Contattate l’installatore qualificato che opera nella vostra regione indicato nell’elenco qui di seguito www.wp-systemmodul.ch.